Il Gospel Choir è nato nel 1997 ed è diretto dal musicista ed architetto novarese Paolo Viana.

Vincitore di 3 Gospel Music Awards (GMA) Italy 2013 e del GJF Award 2002, il coro vanta diverse collaborazioni con artisti di fama internazionale come gli americani Kirk Franklin, Donnie McClurkin, Myron Butler, Kurt Carr, Jonathan Nelson, Kimberly Ann Covington, Arthur Miles (vocalist di Zucchero) e con i londinesi Wayne Ellington, Lurine Cato, Jason Thompson, Emlyn Maillard, Karen Gibson e Susan Harriott.

Memorabile, nel 2007, l’esibizione con il leggendario artista texano Kirk Franklin, durante la sua unica data italiana allo Sporting Palace di Novara, di fronte a 4000 fan provenienti da tutta Italia.
Dal 2005, sotto la direzione artistica ed organizzativa di Paolo Viana e Sonia Turcato, l'Associazione Brotherhood Gospel Choir organizza il Novara Gospel Festival, ormai diventato un appuntamento fisso e di prestigio, che porta in Italia i migliori artisti Gospel a livello mondiale, catalizzando l’interesse di un pubblico sempre più ampio, eterogeneo ed appassionato, tanto da venire premiato ai Gospel Music Awards (GMA) Italy 2012 e 2013, come "Miglior evento Gospel in Italia".

Un importante riconoscimento ed una conferma sulla validità delle scelte artistiche operate nelle scorse edizioni.
Il repertorio del Brotherhood, frutto di un’attenta selezione tra i migliori brani di Gospel Contemporaneo, spazia attraverso diversi generi musicali quali Jazz, Blues, R&B, Hip Hop, Rock, Latin e Funky, che ne rendono l’ascolto interessante e mai scontato.
Il coro si propone per concerti in teatri, piazze e chiese, per festival, eventi, convention, aperitivi, cene aziendali ed animazione di celebrazioni nuziali, con la possibilità di soluzioni personalizzate inclusa, a richiesta, la partecipazione di special guest internazionali.