BIOGRAFIA 

Nata a Firenze, ha intrapreso all’età di cinque anni i suoi studi vocali presso la Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida di Maureen Jones. Ha poi proseguito coprendo repertori lirici, jazz e di musical-theatre con Maestri quali F.Bertoli, M.Aino, J.Murami, G.Grazzini, R.Arrighini, S.Farrell, M.Benvenuti, F.Della Monica.

La sua formazione attoriale e di musical-theatre performer, in Italia, è avvenuta presso la Bernstein School of Music and Drama, il Laboratorio Nove, la Scuola Europea dell’Arte dell’Attore e con Mamadou Dioume (Peter Brook Company). Attualmente risiede e lavora tra Italia e Londra dove si è perfezionata in teatro fisico presso l’École de Mime Corporel Dramatique (diretta da S.Wasson), il Complicite Theatre, Frantic Assembly e con David Glass. Vocalmente è stata seguita da V.Manley (Roy Hart Theatre), Bazil Meade (London Gospel Community Choir), Jr Robinson (UK Gospel Award). Ha studiato Musical-Theatre con Ann James (Royal Academy of Music) e Scott Johnson (Guildhall School of Drama and Music), Jazz con Randolph Matthews e Cleveland Watkiss (UK JAZZ AWARD SINGER 2010).

Attrice solista in “Enoch Arden” (Strauss/Tennyson), accompagnata dal pianista Gabriele Baldocci, al  PROGETTO MARTHA ARGERICH, parte del Festival di Lugano 2014.

Ha recentemente coperto ruoli come attrice di prosa, teatro fisico e cantante nel West-End a Londra e in Europa: Katia Kabanova (regia di Robert Carsen, Teatro Regio Torino), Idrosss (regia di G.Cauteruccio), Vita di Galileo (regia di G. Lavia), Tre Movimenti di Luce (regia di G. Cauteruccio, 78°Maggio Musicale Fiorentino), La Dannazione di Faust (regia di Terry Gilliam), Lucrezia Borgia (regia di Mike Figgis), Il Flauto Magico (regia di David McVicar), Skinless (The Place), Lauderdale Dance (UK Big Dance Festival), The Echoes of Willard, The Bacchae di Euripide (5 stars-critica TIME OUT), Opera of Surveillance, Pierrot Lunaire di A. Schoenberg, The Red Ladies (Clod Ensemble), Medea (Salisbury International Festival), Le Valchirie di Wagner (Théâtre National Bruxelles), This is a Chair di C. Churchill, The Voice of Things (Edinburgh Festival), In the Shadows of Senghor di L. Senghor, U-238 di M. Paolini, Not in my name (Living Theatre), Attempts on her life di M. Crimp, Josephine the Singer di F.Kafka. Protagonista in Misterioso e La Topastra di Stefano Benni e U-238 di Marco Paolini a Londra. Altra collaborazione è stata quella con Dacia Maraini.

 A Londra svolge attività concertistica con musicisti quali Orphy Robinson, Cleveland Watkiss, Rowland Sutherland, Jackie Walduck, Marcio Mattos.

In Italia, nei suoi concerti (di repertorio jazz, musical e soul) è accompagnata da Ilio Barontini, Nehemiah H. Brown, Alessandra Garosi, Paola Lenzi, Ilaria Barontini, Giulio Pietropaolo.

In Belgio, si è esibita affiancata dal Maestro Daniel Schel

*Registro Vocale: Mezzosoprano di coloratura

*Estensione: mi 2-mi 5

https://www.youtube.com/channel/UCFsicaYtyVLfSAHSrUuaWqw

https://www.youtube.com/watch?v=n_QrnfGbyIc